Viaggiare in estate: le mete del 2018

Ogni anno alcune zone del mondo risultano tra le preferite da un ampio numero di persone. Il perché molti preferiscono un luogo rispetto a un altro, risulta spesso complesso da comprendere, si tratta in diversi casi di un evento particolare, di una mostra, di una ricorrenza che attira un gran numero di persone. Che si tratti di viaggi per single o di vacanze per tutta la famiglia, poco importa: fondamentale è scegliere la meta più trendy dell’anno, per avere la certezza di divertirsi e di non perdersi un’occasione unica nella vita.

Torre Eiffel Parigi

Le mete per l’estate 2018

L’estate è poco lontana e quindi è arrivato il momento di prepararsi per le vacanze. Tra i Paesi che diverse guide ed esperti ci consigliano per la prossima estate il Portogallo è sicuramente tra i più citati. Spesso poco noto, anche agli stessi europei, in realtà ci propone diverse interessanti mete per le vacanze, dalle spiagge assolate fino alle colline, passando per le città d’arte e chi più ne ha più ne metta. A parte Lisbona, che è stata già segnalata lo scorso anno come città più trendy del momento, sono tante anche le altre realtà del Portogallo ideali per una vacanza all’insegna del sole e del buon cibo. Gli abitanti di questo Paese sono particolarmente accoglienti e il costo della vita non è eccessivo, cosa che permette a chiunque di trovare la meta perfetta per il suo viaggio. Il Portogallo si caratterizza anche come destinazione particolarmente interessante per chi viaggia da solo, che, qui, non tarderà a trovare qualcuno con cui condividere l’esperienza della vacanza.

Il mare

Come ogni estate una buona fetta di italiani trascorrerà i prossimi mesi al mare; del resto anche in questo caso stiamo parlando di una vacanza adatta a tutti, sia alle famiglie in cerca di un luogo accogliente, sia a chi preferisce le notti brave o la pratica dello sport. Tra i luoghi che da più parti vengono suggeriti per l’estate 2018 troviamo le Isole Eolie, un vero e proprio paradiso a due passi dalla costa italiana. Molto gettonate sono ancora Ibiza e le isole vicine, che da sempre attirano ogni anno migliaia di giovani alla ricerca di un’estate da ricordare. Per restare in Europa la Grecia offre diverse soluzioni, dalla spiaggia perfetta per i bambini, fino all’isoletta in mezzo al mare più adatta a chi vuole un’estate ribelle. Molto allettanti sono anche la Croazia e la Francia. Sia nel primo che nel secondo caso non parliamo solo di mare, ma anche della natura di queste due Nazioni, che offrono diverse mete anche nell’entroterra, così come numerose città d’arte. Se amate il sole, ma preferite i luoghi non troppo caldi, questo è l’anno perfetto per andare in Danimarca: il Paese del nord Europa è la mecca dei buongustai e degli appassionati di vita all’aria aperta, con migliaia di chilometri di piste ciclabili e spiagge incontaminate, dove praticare ogni sport possibile. Certo, per fare il bagno occorre avere almeno una muta leggera e anche una buona dose di coraggio, ma l’esperienza ne vale sicuramente la pena.