Stampe e colori per ricreare lo stile africano nell’abbigliamento

Le parole d’ordine per ricreare lo stile africano nell’abbigliamento sono colore e creatività. Basta mescolare insieme con equilibrio e raffinatezza, stampe differenti e tonalità a contrasto per ottenere un outfit che richiami l’energia e la vivacità della vibrante terra dell’Africa.

Stile africano nell’abbigliamento

Ecco alcuni consigli per un look fai da te.

  • Non abbiate paura di sperimentare: scegliere uno stile come questo vuol dire prima di tutto essere audaci e andare oltre la linea di confine del proprio modo di vestire. Potete personalizzare il tutto in base ai vostri gusti, mixando capi che già avete nell’armadio con accessori o elementi nuovi.
  • Un vero stile africano non può prescindere da ampie gonne lunghe e colorate, con stampe a fantasia, fatte in un tessuto di cotone più rigido rispetto al solito, perché impregnato di colore per dare un effetto brillante e vivace. In generale, prediligete il colore nero, arancio, rosso, marrone e verde.
  • Non possono mancare dei sandali di cuoio o pelle, con delle fascette sul collo del piede o un laccio intorno alla caviglia, magari impreziositi con perline colorate o elementi decorativi intrecciati in modo tale da afferrare meglio il piede e risultare più comode.
  • Un vero must dello stile africano nell’abbigliamento è la borsa in tessuto: di rafia, seta o cotone, con dettagli in pelle, decorazioni fatte a mano a forma di elefante oppure applicazioni di piccoli specchietti.
  • Arricchite il vostro stile con gli accessori più vicini al vostro gusto. Ce ne sono tantissimi, collane a più fili in perline colorate, in legno oppure con pietre colorate di dimensioni più grandi, come una noce. Non possono mancare orecchini o anelli di argento con pietre dalle tonalità brillanti come il verde smeraldo, il blu oltremare o il rosso magenta e bracciali doppi in legno con dettagli in pietra.
  • Un foulard stampato multicolore oppure una fascia per capelli potrebbero essere l’ideale per un tocco di stile che sia originale ma sempre comodo. Raccogliete la chioma in uno chignon morbido e poi avvolgete intorno alla testa il tessuto, in modo tale da scoprire il volto e dargli luminosità (in questo caso sono perfetti gli orecchini lunghi).

Ricordate quindi: tonalità e tessuti a contrasto, fasce per capelli, accessori in legno per ricreare nel vostro abbigliamento uno stile africano che non passa inosservato.

Lascia un commento