Colorazione capelli bronde: addio shatush

È una tra le più recenti iniziative cha arrivano da L’Oreal Professionel che ha spopolato nella moda capelli dell’estate, soppiantando in molti casi lo shatush: è il bronde, la nuova tecnica di colorazione dei capelli.

Capelli bronde

Cos’è. Amatissimo dalle modelle di tutto il mondo e pioniera in questa senso è stata senza dubbio la super top Gisele Bundchen, il bronde non è altro che il risultato dell’unione dei termini inglesi brown e blonde, cioè castano e biondo. Si tratta in sostanza di una fusione cromatica tra la tinta castana e quella bionda per un risultato sunkissed, baciata dal sole. È la colorazione ideale per tutte quelle donne che desiderano ricreare l’effetto dei riflessi solari estivi sulla propria chioma durante tutto l’anno.

Come si fa. Il bronde è una tecnica di colorazione che richiede senza dubbio una particolare attenzione al parrucchiere. Lo schiarimento avviene attraverso la sovrapposizione di diverse quantità di prodotto decolorante che permette di ottenere un effetto sfumato molto delicato. Il risultato sarà una chioma dai riflessi dorata, che passa dal castano al biondo in maniera graduale, senza stacchi improvvisi come invece avviene con lo shatush. Dite dunque addio all’effetto ricrescita.

Le versioni del bronde. Premesso che il bronde nasce per chi ha i capelli castani ed ha intenzione di schiarirli e per chi vanta una carnagione olivastra, oggi ne esistono più versioni che ben si adeguano anche a capelli e pelli più chiare. Il blonde bronde ad esempio è pensato per valorizzare chi ha una pelle diafana e gli occhi azzurri. Nella parte superiore della chioma l’effetto è più scuro, mentre la lunghezza è decisamente bionda. Un esempio perfetto è il nuovo look di Jennifer Aniston. Alle brunette naturali è invece dedicato il brown bronde, la versione più scura del bronde che si traduce in riflessi vibranti che ingentilisce i lineamenti. Ideale per chi ha una pelle ambrata e gli occhi nocciola, come Julia Roberts, Jennifer Lopez ed Eva Mendez che lo hanno scelto fin da subito.

Avete ancora dubbi su come trasformare il vostro look nella prossima stagione? Scegliete il bronde sui capelli per regalare luminosità alle chiome e a voi la sensazione che l’estate non sia mai davvero finita.

Lascia un commento