PARTNER SITE
Africa

28-10-2009
Articolo letto 350 volte

Gravi accuse al Governo etiope: le piantagioni per l'esportazione di fiori e di biodiesel alimentano la carestia

Più di sei milioni di Etiopi dipendono dagli aiuti alimentari

L'Associazione per i Popoli Minacciati (APM) accusa il governo etiope e la sua politica agraria di aver aggravato pesantemente la carestia nel Corno d'Africa. Invece di dare priorità assoluta alla produzione di alimenti per il consumo interno, il governo ha puntato sulla coltivazione intensiva di fiori e la produzione di biodiesel per l'esportazione....

Temi | Paesi correlati: [Alimentazione] [Disagio] [Agroalimentare] [Povertà] [Africa] [Africa orientale] [Etiopia]
Segnala l'articolo ad un amico
Segnala link interrotto

30-09-2009
Articolo letto 350 volte

Il massacro silenzioso

Guinea, la comunità internazionale resta immobile di fronte ai 157 morti nel piccolo stato dell'Africa occidentale. Usa e Francia si limitano ad ammonire il comportamento del regime di Muassa Dadis Camarà....

Temi | Paesi correlati: [Guerra e pace] [Conflitti] [Africa] [Africa centrale] [Guinea equatoriale]
Segnala l'articolo ad un amico
Segnala link interrotto

24-09-2009
Articolo letto 350 volte

Sud Sudan: oltre 100 morti in scontri tra gruppi etnici

L'APM mette in guardia da un fallimento del processo di pace in Sud Sudan

L'Associazione per i popoli minacciati (APM) mette in guardia da un fallimento del processo di pace in Sud Suda, dopo che domenica scorsa, in seguito all'ennesimo scontro tra gruppi etnici, sono rimaste uccise oltre 100 persone. Da gennaio 2009 la violenza in Sud Sudan è così massicciamente aumentata che la popolazione civile....

Temi | Paesi correlati: [Disagio] [Profughi] [Africa] [Africa orientale] [Sudan]
Segnala l'articolo ad un amico
Segnala link interrotto

16-09-2009
Articolo letto 351 volte

Intervista a Kurt Sonnenfeld

Come videografo ufficiale del governo USA, Kurt Sonnenfeld fu assegnato alla zona di Ground Zero dopo l’11 settembre 2001 e lì trascorse un mese, registrando 29 cassette: “Ciò che ho visto in certi luoghi e in certi momenti... è abbastanza sconvolgente!”. Non ha mai consegnato quei nastri alle autorità e da allora è stato oggetto di persecuzione. Kurt Sonnenfeld vive in esilio in Argentina, dove ha scritto “El Perseguido” (Il perseguitato). Nel suo libro, pubblicato di recente, racconta la storia del suo incubo senza fine e conficca un altro chiodo nella bara della versione ufficiale governativa degli eventi dell’11/9. Qui sotto pubblichiamo un’intervista esclusiva raccolta da Voltairenet....

Temi | Paesi correlati: [Guerra e pace] [11 Settembre] [Africa] [Africa australe] [Sud Africa]
Also available in Italiano, English, Français
Segnala l'articolo ad un amico
Segnala link interrotto

31-08-2009
Articolo letto 350 volte

Gli Stati Uniti cambiano rotta

Un conflitto latente, una spinosa questione di mancato rispetto dei diritti umani, e di quello di autodeterminazione dei popoli, una nuova amministrazione americana molto interessata alla questione, e un Regno orgoglioso, poco incline al dialogo: alla luce dei recenti avvenimenti che l’hanno riportata alla ribalta internazionale, la questione del Sahara Occidentale assume dei contorni intriganti....

Autore: Matteo Monti
Temi | Paesi correlati: [Diritti umani] [Guerra e pace] [Politica] [Conflitti] [Diritti dei popoli indigeni] [Geopolitica] [Africa] [Americhe] [Africa settentrionale] [Nord e Centro America] [Sahara Occidentale] [Stati Uniti d'America]
Segnala l'articolo ad un amico
Segnala link interrotto

03-08-2009
Articolo letto 351 volte

SVOLTA A KHARTUM

Gli americani vogliono invertire la rotta e far uscire il paese dal novero degli stati canaglia. Ma non tutti sono d'accordo. Intanto un dossier del CeSPI suggerisce al governo italiano il da farsi. Cominciando dalla diplomazia....



Autore: Said Abumalwi
Temi | Paesi correlati: [Politica] [Africa] [Americhe] [Africa orientale] [Nord e Centro America] [Stati Uniti d'America] [Sudan]
Segnala l'articolo ad un amico
Segnala link interrotto

03-08-2009
Articolo letto 350 volte

AFRICA: SFERZATE DA OBAMA, SOLDI DALLA CINA

I paesi membri del G8 a L’Aquila hanno assunto nuovi, importanti impegni nei confronti dell’Africa dichiarando però di voler instaurare, d’ora in poi, con i governi africani rapporti di partnership, alla pari.

Hanno quindi deciso di stanziare un nuovo fondo contro la povertà per un ammontare di 20 miliardi di dollari, che dovrebbero servire in gran parte a sostenere il settore agricolo....

Autore: Anna Bono
Temi | Paesi correlati: [Economia] [Africa] [Asia] [Americhe] [Estremo oriente] [Nord e Centro America] [Cina] [Stati Uniti d'America]
Segnala l'articolo ad un amico
Segnala link interrotto

10-07-2009
Articolo letto 350 volte

FAME IN AUMENTO, LA FAO NON DICE TUTTO

Il numero di persone che nel mondo soffrono la fame è in crescita e ha superato il miliardo. Tutta colpa della crisi eocnomica, come lascerebbe intendere il Rapporto della FAO che ha lanciato l'allarme? Non esattamente: soprattutto in Africa ci sono motivi strutturali e persistenti che con la crisi non hanno niente a che vedere. E che bisogna comprendere se si vuole davvero cambiare la situazione....

Autore: Anna Bono
Temi | Paesi correlati: [Alimentazione] [Disagio] [Povertà] [Africa] [Asia] [Mondo]
Segnala l'articolo ad un amico
Segnala link interrotto

14-05-2009
Articolo letto 351 volte

ANCORA SCONTRI A MOGADISCIO E NEL CENTRO DEL PAESE

Sono ripresi a Mogadiscio, dopo una breve interruzione durante la notte, gli scontri che da oltre una settimana scuotono i distretti settentrionali della capitale, tra esercito e gruppi dell’insurrezione armata. Lo riferiscono fonti locali secondo cui colpi di mortaio si sarebbero abbattuti nei quartieri di Sinaay e Jardinka....

Autore: AdL
Temi | Paesi correlati: [Guerra e pace] [Conflitti] [Africa] [Africa orientale] [Somalia]
Segnala l'articolo ad un amico
Segnala link interrotto

06-05-2009
Articolo letto 350 volte

AFRICA, PIU' CATTOLICI MENO AIDS

L’ultima in ordine di tempo è stata la prestigiosa rivista medica britannica The Lancet, che – a proposito dell’efficacia del preservativo nella prevenzione dell’Aids - in un editoriale diffuso il 27 marzo ha duramente attaccato il Papa accusandolo di «falsità scientifiche»....

Autore: Riccardo Cascioli
Temi | Paesi correlati: [Etica] [Disagio] [Medicina e salute] [Malattie] [Sessualità] [Africa] [Europa] [Europa] [Città del Vaticano]
Segnala l'articolo ad un amico
Segnala link interrotto


PARTNER SITE
APPUNTAMENTI
<< Ottobre 2014 >>
LMMGVSD
12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031